ACCADEMIA ITALIA: DEL GROSSO, AC. MESE, MIGLIOR GIOCATORE
ACCADEMIA ITALIA: DEL GROSSO, AC. MESE, MIGLIOR GIOCATORE

di Stefano Pini

 

Domenica 9 gennaio si è svolto alla Pinetina di Appiano Gentile - io come Juventino direi nella tana del Lupo-, un bellissimo  torneo di calcio Indoor pulcini a cinque giocatori. Erano 36 le squadre in campo per il torneo organizzato dall’Accademia Italia scuola di formazione sportiva, provenienti da Lombardia e dintorni e si è giocato dalle 9.00 di mattina alle 19.00, per la finalissima.

 

Giornata metereologicamente parlando dal pollice in giù, mentre pollice in alto per quel che concerne l’evento sportivo, sia per l’aspetto organizzativo che per quello sportivo proposto dai bimbi sul campo. Presenti al Torneo anche tre squadre della nostra provincia, due provenienti dalla Valchiavenna ed una dalla Valtellina: AC. Mese, AC. Valchiavenna e Traona Calcio.

Tutte hanno dato il meglio di sé e se si pensa che al torneo erano presenti anche le Mini squadre blasonate di Inter, Milan, Como e Cantù.

Il fantastico quarto posto finale dell’AC. Mese la dice lunga sul lavoro che sta portando avanti questa piccola GRANDE società: unica squadra del torneo a non aver perso nei tempi regolari con la vincitrice AC.Cantù ed estromessi dalla finale dopo aver perso ai supplementari e ai rigori ( 8-7). 

 

Le premiazioni hanno visto sul gradino più alto del podio il Cantù calcio, grazie all’1 a 0 sul  Somma Lombarda.  Premiati anche il miglior portiere ed il miglior giocatore: applauso scrosciante all’annuncio che il premio per il miglior atleta andava ad Alberto del Grosso, della Societa’ Ac. Mese, premiato personalmente dall’ex giocatore dell’Inter  Davide Fontolan e da Davide Golia, ex giocatore della Juventus, tutti e due istruttori federali di questa Accademia Italia. 

Questi ex campioni del calcio stanno lavorando in questa associazione sportiva, unica nel suo genere, con una missione chiara: portare all’interno delle realtà sportive dilettantistiche l’istruzione di  base qualificata attraverso istruttori professionisti, pronti a lavorare in Team sui campi dei singoli Club, garantendo così alla società la duplice possibilità di crescita del proprio atleta e del proprio allenatore. Come ulteriore premio per Alberto del Grosso ci sarà nelle prossime settimane l’invito a presentarsi per un provino nelle file dell’ AC. Milan Calcio.

 

 


Data: 11/01/2011
 
11/01/2011, 13:30
PICCOLI CALCIATORI CHE PROMETTONO BENE!

(Foto Stefano Pini)


cristina culanti


Autore dal
18/06/2009