APRICA è “Mountain life experience” tutto l’anno
APRICA  “Mountain life experience” tutto l’anno

 

Studio del logo e la realizzazione del nuovo sito apricaonline sono stati affidati all’agenzia di comunicazione e marketing “Sviluppo creativo” di Morbegno. Aprica si rinnova e svecchia il logo, che si colora delle tante proposte per pensare la montagna a 360°:  azzurro per lo sport, arancio per l’enogastronomia, verde per il tempo libero e rosa per la cultura. Un nuovo piano integrato presentato dall’amministrazione del paese, con il Sindaco Dario Corvi e l’Assessorato al Turismo, composto da Andrea Negri, Alessandro Damiani, Simona Moraschinelli e Matteo Ambrosini, una nuova modalità di comunicazione quindi, “fun in the Alps” e il restyling riguarderà i loghi in paese (sull’arco, in piazza, bandiere e cartellonistica) e l’avvio di un merchandising nuovo, sia riguardante gadget che abbigliamento. 

Un progetto di comunicazione aggiornato e strutturato, con locandine uniformi, ma soprattutto la voglia di cancellare, turisticamente parlando, il dualismo "estate inverno": “Mountain life experience” tutto l’anno, insomma. 

L’Assessorato ha deciso per un piano di comunicazione integrato, che prevede la partecipazione di tutti gli attori del territorio, sia interno che esterno, con la collaborazione del Consorzio Turistico Media Valtellina e la DMO della Valcamonica. Un piano che parte dal nuovo logo, più accattivante e con un claim che strizza l’occhio all’estero, in inglese ma facile anche per gli italiani, copre tutto l’anno e si basa su quattro punti: web, target montagna, incoming e media. Come spiegano dall’Info Point Aprica "il nuovo sito, quindi, un’intensificazione della presenza omogenea sui social ed un lavoro di guest intelligence; un piano di marketing mirato alla montagna, che prevede azioni nella grande distribuzione organizzata, negozi di settore; fiere, workshop, educational ed attività istituzionali; infine, promozione sui media, principalmente radio e poi su riviste di settore. Inoltre è già stato avviato un tavolo di lavoro con più attori, impianti, scuole sci e albergatori che implementa il lavoro di comunicazione e promozione".

Sindaco e Assessorato sottolineano "l’importanza della cooperazione tra istituzioni e operatori privati perché solo così si può ottenere completezza ed omogeneità di azione e risultati duraturi nel rilancio di una località che ha tanto da offrire".


Data: 18/05/2018
 
18/05/2018, 10:37
Eventi

Un assaggio:

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009