Ardenno pensa a un ostello della giovent├╣

Il progetto di massima c’è già, ed è anche stata presentata una domanda di finanziamento alla Regione Lombardia (a valere su fondi dell’Unione Europea) per la realizzazione di un ostello della gioventù nel comune di Ardenno. Un’altra vittoria per il sindaco Laura Bonat. La struttura che dovrebbe accogliere una filiale della prestigiosa International youth hostel federation è da ristrutturare, la ex scuola elementare di Masino e si trova all’imbocco della teatrale, per bellezza, omonima valle. Quello di Ardenno sarà il primo ostello della gioventù in valle, una struttura capace di invogliare la socializzazione dei ragazzi, che potranno quindi trascorrere vacanze a basso costo, questa volta in Valtellina. 

Data: 08/03/2010