Cipra elogia MORBEGNO
Cipra elogia MORBEGNO

Qualità della vita e sviluppo sostenibile sospingono Morbegno ad aggiudicarsi il titolo di “Città alpina dell’anno” nel 2019.

L’elogio di Cipra

"La cittadina, situata non lontana dal lago di Como, si distingue per il suo impegno ed è ricca di storia e cultura, motivo per cui gode di buona fama tra gli amanti del turismo dolce e gastronomico. Il 14 marzo 2019 Morbegno, con i suoi circa 12.000 abitanti, sarà insignita del titolo per diversi meriti e aspirazioni. La Giuria internazionale dell’associazione “Città alpina dell’anno” sottolinea in particolare l’impegno della città per mantenere buoni rapporti con le regioni montane circostanti. Anche la sostenibilità e lo sviluppo regionale assumono una grande importanza nella città. Ad esempio Morbegno si affida all’illuminazione a LED nel centro città e mette un freno al consumo di suolo. La città promuove l’agricoltura regionale e i suoi prodotti, nonché l’approvvigionamento energetico sostenibile grazie al teleriscaldamento. Essa mira a ridurre il volume di traffico e numerosi spazi verdi urbani sono in fase di ristrutturazione con particolare attenzione alle persone con disabilità, alle famiglie e ai bambini. Un altro obiettivo consiste nel trasferimento di nuove conoscenze culturali verso la città e la regione.

Inoltre Morbegno si è confrontata in diverse occasioni con i temi della Convenzione delle Alpi, da sempre prioritari per l’associazione “Città alpina dell’anno”. “Per me è importante che Morbegno sia e rimanga una cittadina aperta e degna di essere vissuta. Ci sforziamo di animare ogni anno la nostra città con attività e offerte specifiche e siamo certi di avviare una collaborazione positiva”, dichiara il sindaco Andrea Ruggeri a proposito della “sua” Città alpina dell’anno".


Data: 07/03/2019
 
15/03/2019, 09:47
MORBEGNO DIVENTA PROTAGONISTA DELLE ALPI

 

Da ieri è realtà: Morbegno è "Città Alpina dell’anno 2019", l’associazione delle Città alpine ha consegnato ieri il riconoscimento con una cerimonia ufficiale tenutasi presso l’Auditorium del centro cittadino.

La dichiarazione dell’assessore di Regione Lombardia a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori:

"Sono orgoglioso che Morbegno abbia ricevuto questo importante titolo che rappresenta una straordinaria vetrina internazionale, non solo per la città ma per l’intera Provincia di Sondrio e la Lombardia. La Città di Morbegno ha dimostrato di essere in grado di mettere in atto politiche finalizzate allo sviluppo sostenibile e ad incentivare misure per la protezione del territorio alpino. Inoltre si è distinta per il particolare dinamismo commerciale e culturale, permesso anche grazie al miglioramento della viabilità stradale. Un ringraziamento particolare va al Sindaco Andrea Ruggeri - aggiunge - per aver raccolto la sfida e per l’impegno profuso in questi anni. Ha creduto nelle potenzialità del suo territorio e colto gli stimoli alimentando in maniera costante la collaborazione con le Regioni alpine. Si tratta di un punto di partenza che "porterà la città del Bitto ad essere protagonista delle Alpi.

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009