Il Giro d'Italia e la sfida di GAVIA e MORTIROLO
Il Giro d'Italia e la sfida di GAVIA e MORTIROLO

Date dell'evento:
28 Maggio 2019

Il 28 maggio il Giro d’Italia 2019 passa da Bormio per la sua centoduesima edizione  e tra le 21 tappe epiche martedì 28 maggio è in programma la tappa 16: si parte da Lovere e si arriva a Ponte di Legno. Il Passo del Gavia e il Passo del Mortirolo saranno i veri protagonisti di questa sfida!  

Il percorso prevede il passaggio da Passo della Presolana (1297 m), Croce di Salven (1105 m), Edolo, Ponte di Legno e salita fino al Passo Gavia (2618m), discesa fino a Mazzo di Valtellina attraversando Santa Caterina Valfurva, S.Antonio, Bormio, Valdisotto e Sondalo, risalita del Passo del Mortirolo (1854 m) e discesa fino all’arrivo a Ponte di Legno.

Una sfida lunga 226 km con un dislivello di 5700 metri. 

E per garantire la piena riuscita della Tappa, la Provincia di Sondrio é impegnata con tutte le forze per consentire lo svolgimento della tappa del giro d’Italia sul passo del Gavia: “Le copiose nevicate dell’ultimo periodo - spiega Elio Moretti, presidente della Provincia di Sondrio - stanno rendendo difficoltose le operazioni di sgombero, creando pareti alte fino a 4 metri di neve. Nonostante ciò si lavora incessantemente, di notte e di giorno, per consegnare una tappa al giro d’Italia che, attraverso il proprio paesaggio, crei suggestioni incredibili che potranno vivere tutti gli amanti del ciclismo”.


Data: 17/05/2019
 
25/05/2019, 09:05
Una Tappa storica

I girini dovranno tenere i piedi ben saldi sui pedali: questa Tappa è lunga 226 km con un dislivello di 5700 m.!

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009