Il risveglio dei PASSI ALPINI

I passi alpini che nel corso dell’inverno rimangono chiusi al traffico veicolare riaprono in primavera e se i passi del Bernina, dello Julier, del Lucomagno, del Maloja e del Forno rimangono aperti durante tutto l’anno, gli altri passi situati nei Grigioni vanno per così dire in letargo al più tardi in novembre o in dicembre. 

Ci vuole molto lavoro per riaprire i passi alpini (nel video lo sgombero della neve sul Passo dell’Albula) e la durata della chiusura invernale varia da passo a passo. 

I passi dell’Oberalp e dello Spluga spesso possono essere riaperti già a fine aprile mentre per la riapertura della Forcola di Livigno e del passo dell’Umbrail occorre aspettare la fine di maggio o addirittura l’inizio di giugno. I fattori principali che influiscono sulla riapertura dei passi sono le condizioni atmosferiche e l’altitudine.


Data: 30/04/2019
 
04/05/2019, 06:34
Slitta l apertura del PASSO dello Stelvio

E’ rimandata l’apertura della Strada SS 38 dello Stelvio tra Bormio e il Passo: era prevista per il 18 maggio ma a seguito di un sopralluogo e alla luce delle previsioni meteo non favorevoli, slitta la sua riapertura.

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

01/05/2019, 08:24
Oggi riapre il Passo Spluga

E’ prevista per oggi, primo maggio alle 16.00 la riapertura del Passo dello Spluga: Anas ha ultimato lo sgombero neve e la sistemazione della pavimentazione e le Autorità elvetica comunica che si sta ultimando la pulizia della carreggiata lungo il versante di competenza.

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009