La Provincia di SONDRIO
La Provincia di SONDRIO

Resteranno in carica due anni mentre il presidente quattro. E’ l’ente di secondo livello, la Provincia di Sondrio: ieri le votazioni, che hanno decretato vincente la lista "Valtellina e Valchiavenna con Moretti Presidente" quindi il sindaco di Teglio, Elio Moretti presidente, forte di una squadra composta da otto consiglieri, tra i quali il presidente uscente, il sindaco di Chiavenna Luca Della Bitta, tra i più votati con Patrizio Del Nero, che siederanno a Palazzo Muzio con  Franco Angelini, Cristina Maspes, Andrea Ruggeri, Alessandro Pedrini, Maria Lisa Stoppani e Daniela Parolo. Il centrosinistra si era presentato con la lista "Sondrio Provincia d’Europa", e saranno due i suoi rappresentanti: Franco Spada e Daria Cornaggia.


Data: 01/11/2018
 
14/11/2018, 09:04
Al via!

Primo consiglio della Provincia di Sondrio guidato da Elio Moretti lunedì prossimo, 19 novembre alle 18.30. All’ordine del giorno, come ovvio, l’esame dell’eleggibilità e compatibilità degli eletti e la convalida del presidente e dei componenti del nuovo Consiglio.

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

01/11/2018, 11:43
L’intervento di DELLA BITTA

"Finisce il mio mandato di Presidente della Provincia di Sondrio. Una esperienza fantastica che tanto mi ha dato, insegnato. Ho provato a restituire mettendoci sempre impegno, passione ed energie. Mi scuso per le volte in cui si poteva fare di più o meglio.  

Grazie a chi ha condiviso questa esperienza, a chi mi ha aiutato, supportato, a chi ha lavorato con me per la nostra terra.

Grazie a chi ha provato a farmi cadere, a farmi male e senza riuscirci mi ha reso più forte. 

Grazie alla mia gente, ai valtellinesi ed ai valchiavennaschi, unici padroni a cui rispondere, che mi hanno sempre emozionato e riempito di affetto, stima e collaborazione.

Sono orgoglioso di aver guidato la Provincia più bella d’Italia... ho sognato con lei e per lei. 

Ma continuo a farlo, per questo, la strada continua.

Grazie a tutti, viva la Provincia di Sondrio".

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009