Progettazione e appalto per riaprire il PASSO SAN MARCO
Progettazione e appalto per riaprire il PASSO SAN MARCO

Il 5 novembre 2014 una frana ha interessato la SP Passo San Marco, poco dopo l’abitato di Albaredo e come ricorda il presidente della Provincia di Sondrio Luca Della Bitta “appena le condizioni metereologiche e l’assenza di neve lo hanno consentito, si è proceduto alla conta dei danni che ha immediatamente posto tutti di fronte ad un dato molto elevato: circa 400 mila euro per poter ripristinare la viabilità su quel tratto”.

La dichiarazione di Della Bitta:

“Come sappiamo il 2015, a seguito della decisione del Governo di tagliare un miliardo alle Province, rappresenta da un punto di vista economico un momento drammatico. Nonostante questo, siamo riusciti a recuperare tempestivamente le somme necessarie e riuscire a farlo rappresenta quasi un miracolo. Testimonia la volontà di essere attenti alle esigenze del territorio, nonostante i limiti imposti dai tagli e dalla burocrazia.

Ora sono in corso le diverse fasi di progettazione e di appalto. Stiamo cercando di combattere contro il tempo per arrivare il prima possibile a riaprire la strada che rappresenta una importante via di comunicazione. Con i bilanci degli scorsi anni non sarebbe stato difficile, ora credo si tratti di un’impresa. Appena possibile dunque, la strada sarà riaperta, alla conclusione dei lavori. Non ne abbiamo parlato molto, stiamo facendo 400.000 volte i fatti a servizio del territorio e dei cittadini”.


Data: 25/05/2015
 
26/11/2015, 14:58
Approvato il secondo lotto

"Ulteriori lavori per circa 70mila euro:
cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

18/06/2015, 14:34
La Provincia di Sondrio da il via i lavori

Il presidente Luca Della Bitta:

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009