Rimini chiama ’Italo’ in Romagna
Rimini chiama Italo in Romagna

La Provincia di Rimini torna a chiamare il gruppo Ntv, chiedendogli di puntare sulla capitale della Riviera Romagnola.

Al gruppo del presidente Luca Cordero di Montezemolo è stata spedita una lettera ufficiale dall’assessore provinciale alla Mobilità, Vincenzo Mirra.

L’assessore ha chiesto esplicitamente la possibilità di far transitare i treni ad alta velocità oltre la città di Bologna ed in particolare di far proseguire il treno "Italo", che collegherà Torino e Bologna, fino a Rimini ed Ancona.

In Italia l’Alta Velocità offre preziose opportunità di sviluppo e di integrazione con il resto dell’Europa.

L’assessore ha affermato che la dorsale ferroviaria adriatica rischia di essere colpita da una fase di declino ed è per questo motivo che ogni soluzione è buona per permettere di ripristinare una condizione dei trasporti su rotaia almeno dignitosa.


Data: 08/03/2012