VALDIDENTRO: è realtà il Bando Energia
VALDIDENTRO:  realt il Bando Energia

Contributi alle imprese per abbattere il costo dell’energia? In Valdidentro è realtà, grazie al Consiglio comunale che nella seduta del 29 novembre 2017 ha dato il via libera all’approvazione del “Regolamento esecutivo per il Bando “Energia”: le imprese artigiane del territorio potranno ottenere un contributo a fondo perso in conto esercizio a parziale copertura delle spese energetiche sostenute nel corso del 2017.

L’azione, sostenuta dal Sindaco Massimiliano Trabucchi e dalla sua Giunta ha potuto contare sull’impegno del consigliere Moreno Balatti: nel mese di dicembre gli uffici di Confartigianato Imprese Sondrio hanno definito l’iter e oggi il Bando Energia è una certezza e le imprese in questi giorni riceveranno il contributo.

L’azione, che ha incontrato la soddisfazione anche del  presidente della Sezione di Bormio di Confartigianato, Fulvio Sosio, “trova origine sia nella presenza sul territorio di una centrale per la produzione dell’energia idroelettrica sia dall’analisi dei dati che confermano ogni anno quanto sia forte il gap competitivo delle nostre imprese rispetto ai propri competitor che hanno un costo dell’energia elettrica più basso”.

Una  cinquantina di imprese nei prossimi riceveranno il contributo dall’Amministrazione, ossia i costi sostenuti dalle imprese beneficiarie del contributo nel 2017 è stato pari a più di 250.000,00 euro al netto delle imposte e il budget di 40.000 stanziato per l’anno 2017 ha consentito alle imprese di ricevere un contributo pari al 25% delle spese per energia elettrica sostenute dalle imprese nel coso del 2017. I contributi vanno da un minimo di 200,00 euro per le imprese con consumi minori fino a 2.000,00 euro spettanti alle realtà imprenditoriali con i maggiori consumi.

L’azione sarà realtà anche nel 2018.

 


Data: 09/02/2018