Rocca d? l’addio alla carriera nel segno della solidariet?
 Rocca d l’addio alla carriera nel segno della solidariet

Sabato primo maggio a Livigno si festeggia l’addio alla carriera dello sciatore Giorgio Rocca, che per l’occasione scierà con i suoi fans sulle bianchissime piste. 

I veri protagonisti saranno i bambini degli sci club dell’Abruzzo, che saranno ospitati dalle famiglie di Livigno e potranno sciare con lui per tutto il fine settimana. L neve primaverile aumenterà il fascino della due giorni, la prova di slalom gigante è in programma sabato mattina sulla pista Teola - Pianoni Bassi della Ski area Mottolino. La quota d’iscrizione è di 10 euro, come il costo dello skipass, e il ricavato della giornata sarà devoluto alla "Comunità 24 luglio Handicappati e non Onlus", con sede all’Aquila, al fine di poter costruire una nuova sede. 

Ma Livigno non si è fermato a questo per festeggiare degnamente il suo campione, predisponendo per quella giornata un programma degno di Rocca. La grande festa vedrà protagonisti anche i compagni di squadra, atleti di fama mondiale, personaggi del mondo dello spettacolo, giornalisti e amici del campione.

 

Programma:

Ore 08.30: Ritrovo e ritiro pettorali presso la partenza della seggiovia Teola-Pianoni Bassi

Ore 09.15: Inizio della gara

Ore 11.00: Surprise

Ore 12.30:14.00: Pranzo al M’eating Point Mottolino

Ore 15.00: Premiazioni

A partire dalle ore 23.00 Serata conclusiva presso il Miky’s Pub di Livigno.

 

 


cristina culanti
Data: 09/04/2010
 
27/04/2010, 15:08
Alberto Tomba e Giuliano Razzoli saranno presenti

Il campione olimpico di slalom Giuliano Razzoli sarà presente a Livigno per la grande festa di Rocca. A Livigno ci sarà anche il suo conterraneo Alberto Tomba, la Bomba che non ha bisogno di presentazioni, ma che quest’anno ha pianto per l’emozione per la vittoria del Razzo. (Razzoli entusiasta nella foto bambini.eu)

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009