BORMIO Ski World Cup

Date dell'evento:
26 Dicembre 2019
27 Dicembre 2019
28 Dicembre 2019
29 Dicembre 2019

La neve ha già reso la Pista Stelvio una signora vestita a festa, bella più che mai e tutto è pronto per la Coppa del Mondo di domenica 29 dicembre.

Omar Galli, direttore di gara della tappa di Bormio della Coppa del Mondo è entusiasta: “Di neve ne è scesa parecchia, la Stelvio è innevata, c’è un buon fondo, nei giorni scorsi abbiamo terminato di posare le reti A su tutto il tracciato ma il grosso dei lavori incomincerà intorno alla metà di dicembre quando verranno messe le reti B e si incominceranno tutte le opere necessarie per la messa in sicurezza della Stelvio. Poi incominceremo a preparare bene il fondo della pista, in vista delle gare di Coppa del Mondo”.

Il programma ufficiale della tappa di Bormio della Coppa del Mondo prevede per le 11.45 di giovedì 26 dicembre la prima prova ufficiale della discesa.

Venerdì 27 dicembre, sempre alle 11.45, è prevista la seconda prova ufficiale della discesa. Alle 18, nella centralissima piazza del Kuerc, ci sarà la consueta sfilata degli atleti, il momento in cui gli uomini jet della squadra azzurra saranno a disposizione dei tifosi per foto e autografi e, infine, il sorteggio dei pettorali.

Sabato 28 alle 10.30 allo Ski Stadium ci sarà live music e intrattenimento, in attesa che alle 11.30 prenda il via la gara di Discesa. Al termine si terrà la cerimonia di premiazione. Alle 17, sempre allo ski stadium, i giovani e giovanissimi sciatori potranno prendere confidenza con la velocità nel Vitalini Speed Contest.

Domenica 29 dicembre, infine, alle 11.45 ci sarà la gara di Combinata Alpina e, al termine, la cerimonia di premiazione.


cristina culanti
Data: 27/11/2019
 
28/12/2019, 16:54
Paris stravince

Ha vinto ieri e vince ancora oggi: Dominik Paris è il re della Stelvio: con la vittoria di oggi è salito al primo posto della classifica generale di Coppa del Mondo e al primo anche della speciale graduatoria di discesa.

Domani c’è la combinata alpina, con partenza del SuperG alle 11.00 e lo slalom alle 14.00.

CLASSIFICA (Top 10): 1. Dominik Paris (Ita) 1’55”37, 2. Urs Kryenbuehl (Sui) 1’55”45, 3. Beat Feuz (Sui) 1’55”63, 4. Aleksander Aamodt Kilde (Nor) 1’56”10, 5. Matthias Mayer (Aut) 1’56”21, 6. Niels Hintermann (Sui) 1’56”25, 7. Johan Clarey (Fra) 1’56”46, 8. Adrien Theaux (Fra) 1’56”77, 9. Maxence Muzaton (Fra) 1’56”90, 10. Vincent Kriechmayr (Aut) 1’56”98.  

Dichiarazioni

DOMINK PARIS: “Mi piace scendere dalla Stelvio. E’ stato fantastico vincere nuovamente qui su una pista che mi piace tantissimo.  Oggi le condizioni erano perfette, meglio anche rispetto a ieri. C’era un po’ di vento ma sono stato fortunato… Primo in Coppa del Mondo ? In questo periodo della classifica non penso alle classifiche, penso alla gara. I conti si fanno alla fine. Riuscire a fare un’altra prestazione così non è stato facile, ho messo tutto in pista ed è andata bene. A San Pietro ho sentito un pochino la stanchezza delle seconda gara in due giorni, sotto stavo bene, ma qui a Bormio è sempre faticoso…”. La differenza l’hai fatta nella parte bassa… come sempre ? “Sicuramente oggi ho fatto la differenza rispetto agli altri nei passaggi alla Carcentina e a San Pietro, poi Urs ha sciato benissimo anche perché con quel pettorale ha trovato una luce migliore alla Carcentina. Sotto ho beccato parecchio vento sotto…. Faccio i complimenti a Urs che è stato fantastico fino alla fine, mi ha fatto tremare”. Hai fatto pace con Wengen ? “Provo ancora quest’anno e poi vado su con lo… scavatore – ha chiosato simpaticamente Domme Paris”.

BEAT FEUZ: “E’ stata un’altra grande giornata, un duello tra me e Dominik e poi sono contento che Urs sia arrivato secondo! E’ stato necessario attaccare, prendersi rischi e quando, allo start, ho sentito che Dominik aveva fatto il miglior tempo mi sono detto che anche io avrei dovuto rischiare. Ma sono molto contento perché su una pista così difficile non è scontato che arrivi due volte consecutive sul podio. La pista è perfetta, anche oggi non semplice, arrivi in fondo con le gambe sempre molto stanche”.

URS KRYENBUEHL: “Sono entusiasta, è una gran giornata per me. Ieri ho fatto il mio miglior risultato, tredicesimo, e oggi questo. E’ un onore condividere il podio con questi due ragazzi capaci di mantenere continuità gara dopo gara. Sono un’ispirazione. Ora penso alla combinata di domani. Le condizioni della pista? Erano ottime per tutti i numeri e mi sono divertito.”



cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

24/12/2019, 12:11
Info

La gara di discesa libera maschile annullata in Val Gardena verrà recuperata sulla Stelvio venerdì 27 dicembre. Partenza ribassata a "La Rocca". alle 11.30.

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

22/12/2019, 16:18
Sci e ciclismo

Il "Trofeo senza Fine" del Giro d’Italia, dalla forma a spirale è stato realizzato per la prima volta nel 1999 e, dal 2000, viene dato in premio al corridore vincente del Giro d’Italia. Quest’anno il Trofeo senza Fine verrà esposto allo Ski Stadium di Bormio durante le giornate di Coppa del Mondo!!! 

Ma non è tutto: ciclismo e sci a braccetto anche sabato 28 dicembre, quando in pista scendono si sfidano in parallelo il pluricampione del Giro d’Italia Ivan Basso e lo sciatore della Valanga Azzurra Paolo de Chiesa. 

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

11/12/2019, 09:06
Il programma ufficiale

Giovedì 26.12

11:45 - Prima prova ufficiale della discesa libera maschile

Venerdì 27.12

11:45 - Seconda prova ufficiale della discesa libera maschile

18:00 - Sfilata, autografi con i campioni della squadra italiana

e sorteggio dei pettorali - Piazza Cavour

Sabato 28.12

10:30 - Live music e intrattenimento - Ski Stadium

11:30 - Gara di discesa libera maschile e Cerimonia di

Premiazione

17:00 - Vitalini Speed Contest - Ski Stadium

Domenica 29.12

11:45 - Gara di Combinata alpina maschile e Cerimonia di

Premiazione - Ski stadium

Accesso: posti seduti in tribuna, in piedi al parterre e a bordo

pista gratuiti.

 

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

11/12/2019, 09:06
Il catering alla Scuola Alberghiera

La Scuola Alberghiera di Bormio curerà il catering nell’area hospitality, posta nel parterre della Stelvio, in occasione delle due gare in programma, e nel corso della cena di gala programmata per la serata del 28 dicembre: “Siamo orgogliosi di essere stati coinvolti dagli organizzatori della tappa bormina di Coppa del Mondo – dice Bruno Spechenhauser, dirigente scolastico degli istituti bormini Anzi e Alberti -. Cureremo il catering nel corso di questa bellissima due giorni di sport e, in particolare, di sci alpino. La scuola alberghiera di Bormio deve essere una risorsa importante per il territorio, un’assoluta eccellenza. Ritengo che l’istituto debba puntare all’altissima qualità e ritornare al più presto ai fasti di un tempo. Il 28 dicembre, in occasione della discesa, proporremo colazione e pranzo a buffet, a mezzogiorno, mentre la sera serviremo la cena di gala. Il giorno successivo, in occasione della combinata alpina, riproporremo colazione e pranzo a buffet. Metteremo in tavola pietanze del territorio e la cena di gala sarà tutta a base di piatti della tradizione valtellinese. Sarà una bellissima esperienza per i ragazzi, ne sono certo”.

 

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

11/12/2019, 09:05
Gli eventi collaterali

Da venerdì 27.12

Bormio: la storia dello sci

Mostra fotografica dedicata a tutti i vincitori della discesa

libera di Bormio nelle vie del Centro Storico.

Sabato 28.12

Dalle 18 - GustAntico Fest – gusto, tradizione e divertimento.

Nel cuore del centro storico, bracieri e ceppi scoppiettanti, per

degustare i sapori di una volta. Durante l’evento,

intrattenimento musicale.

Fino alle 23:00: apertura straordinaria di Bormio Terme - - Via

Stelvio

Dalle 21.30: Pentagono – Serata Disco Music con DJ Radio

RTL 102.5.

Domenica 29.12

21:00 - Spettacolo internazionale di pattinaggio artistico by

“Ghiaccio Spettacolo” - (Palaghiaccio)

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009

28/11/2019, 12:12
La presentazione

Conferenza stampa martedì prossimo per presentare ufficialmente la Bormio Ski Word Cup 2019. L’appuntamento è a Palazzo Pirelli alle 13.00.

Intervengono:

Flavio Roda - Presidente FISI

Martina Cambiaghi - Assessore allo Sport e Giovani

Massimo Sertori - Assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni

Antonio Rossi - Sottosegretario ai Grandi Eventi Sportivi

Attilio Fontana - Presidente Regione Lombardia

Omar Galli - Direttore di gara

Roberto Volpato - Sindaco di Bormio

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009