CRESTA RUN: Gian Carlo Cattaneo vince ancora

Giancarlo Cattaneo, di St. Moritz, fotografo e curioso esploratore del mondo, ha vinto la preziosa coppa del CRESTA RUN sulla pista più terribile e pericolosa di skeleton del mondo. 

Una corsa di pochi secondi sul ghiaccio spingendo un leggero slittino e poi sdraiato velocissimo per più di 1 km. evitando di essere sbalzato oltre la parete. 

Non è proprio la prima volta che vince, e non è un diciottenne se pensiamo che ha superato i 70 anni!

Chi vuole provare questa affascinante discesa con lo skeleton viene prima istruito, qualcuno tenta, la gran parte rinuncia non appena mette i piedi sulla pista. 

Da molti anni collabora come volontario fotografo con una equipe di medici di St. Moritz che si dedica alla cura di bambini e adulti in Nepal.

Fra le cose particolari di Giancarlo come non ricordare il viaggio nel Paese più segreto e pericoloso del mondo: la Nord Corea o l ultimo viaggio in Oriente quale fotografo, fra gli altri, del matrimonio della Principessa del Brunei durato fra preparative e cerimonia oltre un mese. 

Complimenti al nostro Italo svizzero Giancarlo.

Lucio Schiantarelli 


Data: 19/01/2024
 
19/01/2024, 11:36
Immagini

foto e classifica 
(ph G.C. Cattaneo) 



PB
Moderatore