IL CORPO MUSICALE DI FUSINE "DI INTERESSE NAZIONALE"
IL CORPO MUSICALE DI FUSINE

Il Corpo Musicale di Fusine sarà "di interesse nazionale". Il sindaco Giulio Bianchini questa sera consegnerà al maestro Ermanno Moltoni e ai suoi musicisti il RICONOSCIMENTO DI GRUPPO DI MUSICA POPOLARE E AMATORIALE DI INTERESSE COMUNALE. La delibera del Consiglio comunale verrà poi inoltrata ad Angelo Corsi, ideatore del progetto nelle vesti di presidente del Tavolo nazionale per la musica popolare e amatoriale, che entro il 31 di questo mese raccoglierà tutte le delibere e le sottoporrà all’attenzione del Consiglio dei Ministri.    

L’iniziativa interessa anche il coro Montagne Mie di Chiuro, tra le 5.500 bande, 9.700 cori e 850 gruppi folcloristici italiani; l’appello ad aderire è stato lanciato, attraverso una lettera inoltrata a tutti i sindaci italiani, dal Ministro dei Beni culturali Sandro Bondi, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.  


cristina culanti
Data: 18/01/2011