Il Governo in Engadina Bassa e Val Monastero
Il Governo in Engadina Bassa e Val Monastero

Seduta fuori sede per il Governo del Cantone dei Grigioni con destinazione Engadina Bassa e Val Monastero. Una due giorni intensa, nel corso della quale il Governo, accompagnato dal sindaco Emil Müller, ha visitato il Muzeum Susch: la direttrice Mareike Dittmer ha guidato il Governo attraverso gli edifici restaurati e le nuove costruzioni annesse. A Tarasp il Governo ha fatto invece visita alla "House to watch the sunset" di Not Vital mentre il secondo giorno i membri del Governo e il Cancelliere hanno fatto un’escursione attraverso il bosco di forte carattere simbolico God da Tamangur in Val S-charl fino all’Alp Astras Tamangur, proseguendo poi per il Pass da Costainas fino all’Alp Campatsch in Val Monastero. 

David Spinnler, gestore della Biosfera Val Müstair, ha fornito al Governo informazioni riguardo alla gestione e ai progetti della riserva della biosfera. Non poteva mancare una visita al Monastero di Müstair, dove all’accoglienza ci ha pensato la suora superiore Domenica Dethomas.

Il sindaco di Scuol, Christian Fanzun, ha colto l’occasione per informare il Governo in merito alle sfide che deve affrontare il comune più grande in termini di superficie.


cristina culanti
Data: 20/09/2019