Il sindaco e la giunta di Sondalo dipingono il nido comunale

Un bell’esempio quello dato dall’amministrazione di Sondalo che, conti alla mano, ha preso pennelli e pittura e si è messa all’opera per ridipingere le facciate esterne dell’asilo nido. Il sindaco Luigi Grassi in testa e la sua giunta, nonché il presidente del comitato di gestione della struttura Tommaso Cardoni han dato vita a un’iniziativa che, in tempi di crisi, potrà essere imitata da altri amministratori pubblici? L’asilo nido comunale ha un disavanzo di 120mila euro, per ritinteggiare l’edificio il disavanzo sarebbe cresciuto di 15mila euro. Da imitare. 

cristina culanti
Data: 22/06/2010