La preziosa ACQUA della VALMASINO
La preziosa ACQUA della VALMASINO

“Da mille settimane, immancabilmente, un operatore ERSAF preleva un campione di acqua e neve nella Valmasino che viene inviato al CNR per l’analisi. Mille settimane, vent’anni di ininterrotta attività a tutela dell’ambiente.  C’era ben motivo per festeggiare il millesimo campione che testimonia l’attenzione che ERSAF pone alla ricerca e alla conservazione dello stato di salute dell’ambiente.

Nella Foresta Regionale Val Masino insiste la LOM 1, un’area internazionale permanente di monitoraggio ambientale:  settimanalmente, da 20 anni, il personale dell’ufficio ERSAF di Morbegno effettua i prelievi delle deposizioni atmosferiche (acqua e neve) e di un campione d’acqua dal torrente Masino per poi inviarli per le analisi al Centro Nazionale delle Ricerca-Istituto Ricerca sulle Acque di Brugherio (MB).

Il 31 agosto 2015 è stato effettuato il millesimo campionamento settimanale che testimonia 20 anni di attività e fattiva collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato nell’ambito del Programma CON.ECO.FOR (Controlli Ecosistemi Forestali) sui cambiamenti  delle condizioni degli ecosistemi forestali legati alle variazioni climatiche”.


Data: 14/09/2015
 
16/09/2015, 16:55
due pesi due misure?

usare lo stesso zelo anche a Novate Mezzola?
lucavi


Autore dal
29/10/2011