"Liberarsi dall’incubo dell’UNESCO"

Un altro punto di vista riguardo il riconoscimento UNESCO?: "Nelle Alpi sono sempre di più le destinazioni turistiche che vi ambiscono. Andreas Riedl, direttore della CIPRA Alto Adige, invita a essere più cauti con il riconoscimento UNESCO".

(Nella foto, Andreas Riedl, direttore della CIPRA Alto Adige)


cristina culanti
Data: 31/07/2019
 
31/07/2019, 12:06
Un atro punto di vista

Le sue ragioni:

cristina culanti


Autore dal
18/06/2009