MADONNINA dei contrabbandieri
MADONNINA dei contrabbandieri

10 MAGGIO. MADONNINA DEI CONTRABBANDIERI, 1960, SULL’ANTICO SENTIERO DEL CAFFÈ TRA CIOCCA, TIRANO E IL CONFINE ELVETICO.

I contrabbandieri tiranesi negli anni ’60 lasciavano qualche soldino nella cassetta delle offerte per le missioni e il restauro della chiesa di Roncaiola nel nome della loro Madonnina, incassata in un tronco d’albero. La cassetta delle offerte venne manomessa, svuotata, abbandonata nel giugno 1962. 

Foto e testo di Enrico Bellora)


cristina culanti
Data: 10/05/2020