MARIANNA LONGA REGINA DELLA STRALIVIGNO
MARIANNA LONGA REGINA DELLA STRALIVIGNO

L’incantevole natura ha fatto da cornice all’11^ edizione della ormai internazionale STRALIVIGNO, che ieri, domenica 25 luglio, ha fatto un altro regalo alla Valtellina: la quinta vittoria consecutiva dell’atleta di casa, l’azzurra di sci di fondo MARIANNA LONGA. Secondo posto sul podio femminile per Ivana Iozzia, l’atleta del team “Corradini Rubiera”, con un distacco di 1m44s09 e terza l’atleta di Dobbiaco Elena Casaro.

Tra gli uomini la supremazia è africana: primo posto per l’etiope Lema Abere Chane davanti al keniota Philip Yiego Kipkurgat e al connazionale Tafere Shumye Alemayehu.

 

I numeri parlano bene anche con l’ottava vittoria africana della storia, prima etiope, con il secondo miglior tempo di sempre (1h 10m 51s), ottenuto dall’atleta del team Olympia Lema Abere Chane.

 

Primo italiano al traguardo Gianluigi Martinelli, del Marathon Club Livigno, undicesimo in classifica, che ha avuto la meglio sui rivali Franco Zanotti e Costantino Simonetta.  Martinelli ha chiuso la sua gara in 1h 23m 22s, ma anche per la macchina organizzativa orchestrata. 

Da segnalare l’ottima prestazione di Giovanni Piccoli, classe 1928, il milanese di Lainate che ha percorso il tragitto della Stralivigno in 21km in 3h 3m e 3s.

 (Foto Stefano Pini)

 


cristina culanti
Data: 26/07/2010