R.C. BORMIO CONTEA: visita del Governatore PIETRO GIANNINI
R.C. BORMIO CONTEA: visita del Governatore PIETRO GIANNINI

Grazie a tutti i soci che hanno partecipato sabato sera, alla conviviale per la visita del governatore Pietro Giannini con il suo staff il segretario distrettuale Edoardo Gerbelli e l'AG Maria Paola Salomoni, contribuendo alla riuscita di un incontro veramente speciale. La serata si è svolta a Bormio nella nostra sede presso l'hotel Baita Clementi, e prima dell'ottima cena a base di pesce, il governatore Giannini ci ha esposto il suo programma per il 2016/2017 offrendoci tutto il supporto ed aiuto per poterci ancora migliorare ed avere un forte incremento dell'effettivo, obiettivo a cui il nostro presidente Fausto Barbalace ha risposto accettando la sfida. In occasione del centenario della Rotary Foundation si vuole festeggiare l'eradicazione della polio, ormai solo pochissimi focolai, con un concerto/manifestazione che si farà nel mese di febbraio per raccogliere fondi in modo da chiudere per sempre con questa malattia così invalidante. L'incontro con il governatore Giannini è stato molto aperto e informale e, pur avendo trattato tutti i temi del club, ha dichiarato di essersi ritrovato come in famiglia...
Paola Romerio Bonazzi

ROTARY Club Bormio Contea
Data: 17/07/2016
 
21/07/2016, 09:19
Commento del Presidente

La cortese visita del Governatore Pietro Giannini, del Segretario Distrettuale Edoardo Gerbelli e della Assistente del Governatore Maria Paola Salomoni, ci ha consentito di affrontare e considerare in modo sereno tanti aspetti della vita del nostro club.

Il confronto avuto ha dato l’occasione per rifondere in noi lo spirito rotariano, la convinzione che, se pur in pochi, raggiungeremo presto altri nuovi traguardi.

Il Governatore durante il suo intervento e la successiva conviviale ha esposto il suo programma, offerto il suo supporto e tra le tante cose ci ha esortato a promuovere la ricorrenza dell’anniversario della Fondazione Rotary, a prestare cura per l’ampliamento dell’effettivo ed attenzione per le nuove generazioni, a curare l’immagine pubblica per far conoscere all’esterno le tante cose belle fatte nel tempo e le iniziative che abbiamo in mente di attuare.

Ci accingiamo in questo nuovo anno rotariano 2016-17 ad affrontare nuove sfide, gettando le basi per diversi nuovi progetti, alcuni ambiziosi e di lunga durata.

Per poterli realizzare serve la volontà, l’intraprendenza, la collaborazione con la voglia di crederci di tutti.

Ricordiamo il motto di quest’anno: "Il Rotary al Servizio dell’Umanità".

E come dice il Governatore: .... Qui continua l’avventura....

Fausto Barbalace

Rotary
Moderatore


Autore dal
11/09/2008

17/07/2016, 11:14
Immagini

Se desideri foto © più definite scrivi a Pino Brianzoni











Rotary
Moderatore


Autore dal
11/09/2008