Una montagna di eventi ad APRICA
Una montagna di eventi ad APRICA

Sport, cultura e musica, enogastronomia e folklore e tante attività di intrattenimento. Succede ad Aprica, grazie al suo ricchissimo calendario d manifestazioni estive. Ce n’è per tutti e per tutti i gusti da giugno a settembre e un po’ la fa da padrone lo sport con il Giro d’Italia giovani Under 23 il 20 giugno, subito a seguire la Granfondo Gavia&Mortirolo che quest’anno si arricchisce della presenza del campione Damiano Cunego; la settimana seguente arrivo e partenza del Tour Transalp 2019, corsa a tappe che dalla Germania arriva sul lago di Garda e sempre più spesso sceglie Aprica come tappa. L’8 settembre gli appassionati possono scalare il Mortirolo fianco a fianco con Vincenzo Nibali e la settimana successiva si corre la Coppa Lombardia MTB. Sabato 29 giugno torna la Vertical Race, la corsa del chilometro verticale del “Pistone” della Magnolta.

Non solo sport ma anche enogastronomia e tradizioni con la Passi di Gusto, facile passeggiata che tocca Magnolta, Palabione e Baradello sarà il 13 luglio e la Notte del luppolo, con degustazione di birre artigianali locali, il 9 agosto. Non può poi certo mancare I tép d’ina ólta, ormai giunta alla 15ª edizione, che coniuga folklore e tradizione, ai prestigiosi vini di Valtellina, il 20 luglio. E poi vai con la musica: torna per il Concerto d’estate l’Orchestra Sacro Monte di Varese, il 3 agosto ed inoltre Aprica ospita due eventi dal Teatro Festival Valtellina 2019 ed un concerto de Le Alpi Sonanti. Conferenze, documentari e mostre completano le proposte per i turisti più esigenti.

Basta dare un’occhiata al calendario degli eventi per capire quanto è vero che… ad Aprica è impossibile annoiarsi!


cristina culanti
Data: 12/06/2019